Cose per cui andrò all’inferno

Foto di Thomas Hawk diffusa su Flickr.com con licenza creative commons

Una volta ho detto la verità solo perché desideravo il perdono, senza pensare al dolore che avrei sparso.
Ho preteso rispetto da chi non ho rispettato. Ma solo una volta.
Una volta ho denunciato un amico per paura.
Per troppo tempo ho dimenticato l’amico che in uno sgabuzzino buio fuggiva il mondo, invece di aprirgli la porta.
Una volta ho detto a un vecchio che l’aspettava la morte.
Più di una volta, ho detto che non avevo monete da dare, ma le mie tasche tintinnavano.
Una volta ho chiesto indietro la catenina a una fidanzata che non mi amava più.
Più di una volta ho parlato di corda a casa dell’impiccato.
Ogni volta che racconto qualcosa non posso evitare di raccontare anche un po’ di me.
E ora racconto tutte queste cose a te.

Categorie UncategorizedTag ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close